Skip to content

Premi

Giuria del Premio Adriano Olivetti 2015

Il titolare della Sustainable Technologies, Mario A. Rosato, è stato nominato alla giuria del  Premio Adriano Olivetti, I Edizione, 2015. La competizione, organizzata dall’Associazione Italiana Formatori (AIF), intende premiare l’eccellenza di Aziende, istituti e singoli formatori che si sono distinti per i loro progetti educativi. Ogni progetto formativo può competere in dieci categorie diverse. La cerimonia di premiazione si terrà a Firenze il 3 dicembre 2015, nell’ambito del Convegno Nuova Formazione per una Impresa Rinnovata.

Diploma Giuria Premio Adriano Olivetti 2015
Cliccare sull’immagine per ingrandirla

2015-11-17 2015-12-04
Firenze
I edizione premio Adriano Olivetti 2015

Conferenza su rifiuti elettronici ad Orlando (USA)

Nuova tecnologia per il riciclaggio dei rifiuti elettronici

Mario A. Rosato e Simon Greer, vincitori del concorso d’idee CEA-Innocentive sul riciclaggio del vetro dei tubi di raggi catodici (CRT), presentarono le loro soluzioni durante la E-Scrap Conference ad Orlando, USA. Moderò il pannello di discussione la d.ssa Allison Schumacher, Policies Senior Manager della CEA (Consumer Electronics Association). Si ringrazia la signorina Julie North per la registrazione video. La presentazione di M. Rosato in formato PDF è disponibile su richiesta, per favore compilare il modulo.

Premio alla Responsabilità Sociale Corporativa (CSR)

Partners in Protecting the Planet (PPP) ha premiato Sustainable Technologies con il trofeo all’eccellenza in responsabilità sociale corporativa (CSR) , nella categoria “INTERNAZIONALE”.

La cerimonia di premiazione ebbe luogo a Londra, a bordo dello storico HMS Belfast, il 29 luglio 2013.

Per scaricare la nota di stampa, cliccare qui. Per sapere di più sul CSR Excellence Award, cliccare qui.

 

Premio Innocentive-CEA alla migliore tecnologia per reciclare i vecchi tubi delle TV

La nostra tecnologia vinse il primo premio della Consumer Electronics Association e Innocentive fra 357 proposte da tutto il mondo

Il problema: 

La crescente diffusione degli schermi al plasma ed LCD sta mandando in pensione i vecchi tubi di raggi catodici (CRT).  Milioni di televisori e monitor dovranno essere riciclati in futuro. Il vetro con il quale cono prodotti i CRT  contiene 30% di piombo, risultando dunque quasi impossibile da riciclare, a meno che non sia reutilizzato per fabbricare nuevi CRTs. Si stima che in meno di 10 anni cessarà definitivamente la  produzione di CRT, por tanto cessarà anche la domanda di vetro al piombo da riciclare. Risulta dunque necessario sviluppare un processo che non richieda grandi investimenti in impianti di riciclaggio speciali, i quali forzosamente avranno vita corta.

La nostra soluzione:

Consiste in un processo chimico  “low cost”  , il quale consente di recuperare il piombo sotto forma di ossido, materiale con maggiore valore di mercato rispetto al piombo metallico, in quanto è la materia prima per fabbricare le batterie d’auto, pitture e altri prodotti. Il nostro processo richiede molto poca energia, macchinari molto semplici e, aspetto più importante,  non emette piombo nell’ambiente.

Note stampa:

web di Innocentive: https://www.innocentive.com/cea-edf-and-innocentive-announce-winners-open-innovation-eco-challenge-tackle-leaded-glass-tvs-monit

web della CEA (Consumer Electronics Association): http://www.ce.org/Press/CurrentNews/press_release_detail.asp?id=12311

[cml_media_alt id='2105']first test OPb[/cml_media_alt]       [cml_media_alt id='2106']sediment-first test[/cml_media_alt]

Premio Environmental Defense Fund – Innocentive

Cattura biologica di azoto tramite bambù

Problema:

Le piogge dilavano i fertilizzanti, i quali confluiscono nei fiumi, laghi e in fine nel mare. L’aumento di concentrazione dei nutrienti provoca fenomeni di eutrofizzazione.

La nostra soluzione:

Un sistema di drenaggio che raccoglie le acque cariche di nutrienti, dotato di una pompa che le convoglia ad una piantagione di bambù gigante, la quale crea una fascia filtrante naturale perimetrale. In questo modo i fertilizzanti dilavati vengono riutilizzati per produrre bambù per diversi scopi alimentari ed industriali. Con meno superficie da lavorare si produce la stessa quantità di ortaggi, perché si riduce lo stress idrico alle piante. Inoltre è possibile raccogliere i turioni e le canne di bambù, poiché perenne.

Soluzione sostenibile per l’industria dolciaria

Premio Innocentive alla miglior soluzione per la pulizia delle piastre in una fabbrica di gallette.

Il problema:
l’impasto si attacca alle piastre e con il tempo forma depositi carboniosi difficili e costosi da rimuovere. Alcuni metodi di trattamento provati danneggiano le piastre.

La nostra soluzione:
Un semplice trattamento termico che con minimo investimento e bassissimo consumo di energia  permette di pulire un grande numero di piastre al giorno, senza danneggiare la superficie.

Green Vision Award 2011

La rivista Modus Vivendi , nella persona del direttore di redazione, dott. Marco Gisotti, ci ha insignito del Premio Green Vision 2011 per il progetto imprenditoriale di cattura biologica di carbonio e azoto tramite lo sfruttamento di una piantagione di una particolare specie di bambù. La premiazione è avvenuta al Teatro Jovinella di Roma durante un evento di respiro internazionale, celebratosi   il 22 maggio, al quale parteciparono personaggi di spicco,  i rappresentanti di alcuni movimenti politici come la Costituente Ecologista, attivisti e scienziati di prestigio.
 
 

Premio Green Vision 2011 Award from mario alejandro rosato on Vimeo.

Premio The Economist alla migliore idea contro il cambio climatico

Primo premio The Economist – Innocentive alla migliore idea contro il cambio climatico

La seguente documentazione, in inglese,  fornisce maggiori dettagli:

Video della conferenza tenuta da mario A. Rosato alla Pace University di New York,   feb. 2011

Articolo pubblicato da  The Economist
http://ideas.economist.com/blog/climate-change-challenge-0

Articolo pubblicato da The Economist, da scaricare
http://ideas.economist.com/sites/default/files/imce/Economist%20InnoCentive%20Challenge%20Final%202%2018%2011.doc

Nota stampa di The Economist
http://ideas.economist.com/press

Biografia di  Mario A. Rosato pubblicata da The Economist
http://ideas.economist.com/speaker/mario-rosato

Articoli pubblicati da Innocentive.com
http://www2.innocentive.com/economist-and-innocentive-announce-winner-reverse-climate-change-challenge

http://blog.innocentive.com/2011/02/24/i%e2%80%99m-a-solver-mario-alejandro-rosato/