Skip to content

BRS: simulatore di impianti di biogas a scala di laboratorio

Il simulatore di impianti di biogas facile da utilizzare nell’azienda agricola

Il BRS (Bio Reactor Simulator) è uno strumento  specificatamente concepito per lo studio dei  processi di digestione anaerobica in continuo, sia per la ricerca scientifica che per l’ottimizzazione pratica del processo. Comparato con altri strumenti utilizzati nei centri di ricerca, il BRS è il simulatore di impianti di biogas più compatto,  accurato  e preciso, caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto sia per l’utilizzo da parte del gestore dell’azienda agricola come che del ricercatore universitario. Le sue caratteristiche principali sono:

  • 6 canali di misura.
  • Funziona in Cloud, pertanto la sua memoria virtuale è infinita e consente dunque la realizzazione di test di lunga durata, anche di anni.
  • Presenta due grafiche parallele in funzione del tempo: il carico organico specifico (OLR)  e la portata di biogas
  • Reattori da 2 l, 5 l e 10 l di capacità
  • Scarica di rapporti in formato XML o CSV
  • Margine d’errore ± 1%
  • Normalizzazione del volume e della portata del gas in tempo reale

Fra le tante prove realizzabili con il BRS, spicca la simulazione degli stati transitori nei processi anaerobici (ad esempio, l’avviamento a freddo dell’impianto di biogas ), l’influenza dell’OLR sul rendimento del digestore, e la simulazione dei processi multistadio. L’installazione in azienda di un simulatore di impianti di biogas consente la valutazione dell’effettiva necessità d’impiego di micronutrienti ed altri additivi, costosi ma non sempre necessari.

Scaricare la scheda tecnica in italiano

simulatore di impianti di biogas

Il BRS – Bio Reactor Simulator – è ideale per l’ottimizzazione di impianti di biogas